storiacacciatorefantasmi  
 
  LA SOLUZIONE 25/09/2017 07:52 (UTC)
   
 
SOLUZIONE L'ASSASSINO MISTERIOSO

All'inizio del gioco dovrete soltanto interagire coi vari personaggi e comunicare con loro.
Dopo aver parlato con il proprietario dell'appartamento dove svolgerete la prima indagine vi verrà assegnato il primo compito, piazzare tre telecamere in tre stanze diverse.
Una va piazzata nell'ingresso sul secondo quadrato blu, una va piazzata in sala sopra il mobiletto nero situato sopra il divano e l'ultima sul comodino nella camera da letto, quest'ultima telecamera richiede un po' pIù di impegno, bisogna innanzitutto accendere la luce prima di entrare nella stanza, poi spostare il contenitore blu per posizionare la telecamera.







Finito con le telecamere tornate da Giulio e seguite il progredire della storia.
Ad un certo punto dovrete osservare i membri del CTGH dal monitor di un computer, per poter avanzare dovrete visionare ogni filmato di ogni telecamera quindi tre filmati, fatto ciò tornando sullo schermo diviso con più filmati apparirà una freccia sulla destra e potrete proseguire.
Dopo i dialoghi vi troverete chiusi in bagno, guardate lo specchio e dopo la scena potrete uscire dal bagno.
Il giorno dopo vi offrirete volontari di trovare una relazione custodita su una chiavetta usb, vi troverete davanti al cancello di un garage, per proseguire dovrete prima visionare il cancello e poi salire le scale sulla sinistra per entrare.
All'interno, proseguite fino al box numero 5, guardate in basso e noterete che è chiuso da un lucchetto, guardate a destra dentro la pianta e troverete nascosta la chiave per aprirlo.
Una volta aperto dovrete trovare la chiavetta usb, è ben nascosta dentro una vecchia radio con i bordi marroni, prendetela e uscite da dove siete entrati.


 
Dopo i dialoghi dovrete inserire una password per accedere ai dati contenuti nella chiavetta, i numeri da inserire nell'ordine sono: 1 - 1 - 2 - 3 - 5 - 8 ovvero i primi 6 numeri della sequenza di Fibonacci.
La notte vi troverete in un vicolo in cui vengono lasciate le vittime dell'assassino misterioso, il vostro compito sarà di confermare o smentire le intuizioni contenute nella relazione.
Per prima cosa dovrete capire perchè il killer lascia le vittime in quel luogo, dovrete visionare tre luoghi in particolare, partendo dalla schermata in cui ci sono Giuliano e Bruno dovrete guardare a destra, a sinistra e indietro, poi dovrete trascinare la relazione verso Giuliano e Bruno.



Fatto ciò dovrete trovare i segni lasciati dal killer e già individuati dalle autorità, sempre partendo dalla schermata con Giuliano e Bruno dovrete andare a destra e a sinistra per trovare i segni di pneumatico e l'impronta di scarpa, fatto ciò trascinate la relazione su Giulio e godetevi i dialoghi.




 
Nella casa della vittima dovrete trovare delle foto, sono slavate su una chiavetta usb che troverete nascosta all'interno dell'acquario dei pesci rossi nella sala, per poterla trovare dovrete parlare prima con Bruno, Giulio e Giuliano.



Proseguendo nella storia non dovreste trovare difficoltà fino al punto in cui sarete nella casa abbandonata, guardate i vari schizzi rossi e scorpirete che si tratta di sangue, aspettate qualche secondo e lo schermo diventerà nero.
Dopo i dialoghi dovrete trovare un modo di liberarvi e uscire vivi dalla casa del killer.
Per prima cosa dovrete liberarvi, per farlo voltatevi fino a vedere un calorifero con un oggetto tagliente infilato, poi ritornate alla visuale con la porta davanti e guardate in basso, cliccate e sarete liberi.
Ora dovrete trovare degli oggetti per forzare la serratura, nella stanza vedrete una cordicella bianca pendere, non tiratela o verrete uccisi.
Gli oggetti da trovare sono: un uncino e un piccolo bastone, l'uncino lo troverete sul tavolo bianco sotto il cuscino blu, mentre il bastone dietro la chitarra nell'angolo a sinistra della stanza.



Ora dovrete piegare l'uncino per renderlo più dritto per farlo andate dai mobiletti sulla destra della stanza, esattamente quello di mezzo e posizionate gli oggetti per usarli, appena finito usate l'uncino piegato per aprire la porta.
Adesso dovrete cercare di uscire da una delle due porte della casa, andate prima verso quella alla destra delle scale, dove il killer sta lavando gli strumenti e scoprirete che anche quella è chiusa, andate da quella a sinistra delle scale, anche questa porta è chiusa a chiave ma sapete che le chiavi le ha il killer, quindi non vi resta che prendergliele.
Per farlo andate dietro il bancone, prendete la mazza da terra e dopo la scena aprite il mobile dove il killer a posato qualcosa, troverete le chiavi per uscire.
Non potrete però ancora uscire, dovete stordire il killer, quindi salite le scale e appena vedrete il killer piegato trascinate la mazza su di lui ( mi raccomando qualsiasi altro click comporterà il game over).
Ora dovrete soltanto uscire dalla casa.

Godetevi il finale avete finito l'assassino misterioso!!!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  Pubblicitá
Oggi ci sono stati già 2 visitatori (14 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=